Sous le Ciel: Le installazioni di Leandro Erlich che ingannano i visitatori de Le Bon Marché di Parigi ma con poesia

bonmarche.jpg

Concettuale ma poetica la mostra “Sous le Ciel” di Leandro Erlich invita lo spettatore a non fidarsi di uno sguardo frettoloso. E lo fa trasformando le scale mobili di Le Bon Marché in un nastro di moebius e gli ascensori in un gioco di specchi. Senza dimenticarsi di disseminare le vetrine di nuvole. Perché secondo Erlich il cielo di Parigi è diverso da quello di tutte le altre città. 
Dopo Ai Weiwei e Chiharu Shiota quest’anno tocca all’artista argentino Leandro Erlich esporre ai grandi magazzini iconici Le Bon Marché Rive Gauche di Parigi. La mostra si intitola “Sous le Ciel” (Sotto il Cielo) e concentra in una personale importate ma non monumentale i temi cari a Erlich: le potenzialità narrativa dei particolari architettonici, l’importanza del punto di vista e di osservazione, l’essenza quasi onirica della realtà. Ma soprattutto il confine sottile che separa verità e verosimiglianza.

Il tema della mostra, e il suo titolo "Under the sky", deriva dalla mia fascinazione per i cieli delle città- spiega Leandro Erlich in un intervista rilasciata al magazine di Le Bon Marché- Per me, ogni città ha una forte relazione con il "suo" cielo. Influenza la sua popolazione, il suo dinamismo e la sua atmosfera generale. Il cielo di una città ne cambia la percezione”.

“Sous le Ciel” si compone di un importante installazione site specific nell’atrio dei grandi magazzini che modificando l’aspetto delle scale mobili (a vista e ben riconoscibili) cambia completamente la percezione dello spazio. Più o meno simile il concetto per l’altra installazione che coinvolge gli ascensori di Le Bon Marchè. Le vetrine, invece, sono state disseminate di sculture leggere e fluttuanti a forma di nuvole. 
Infine c’è la serie di fotografie ‘Nubes of Paris’ scattate durante la preparazione della mostra (novembre 2017) per rendere omaggio al cielo della città.

Per concludere c’è da chiedersi cosa ne pensi Leandro Erlich del cielo di Roma dato che una sua opera è attualmente in mostra al Chiostro del Bramante nell’ambito della collettiva ‘ENJOI. L’arte incontra il divertimento’ (fino al 25 febbraio 2018). Chissà. (via 24sevres)

bonmarche-03.jpg
bonmarche-01.jpg
bonmarche-04.jpg
bonmarche-02.jpg
bonmarche-05.jpg
 Leandro Elrich, Nubes of Paris

Leandro Elrich, Nubes of Paris

 Leandro Elrich, Nubes of Paris

Leandro Elrich, Nubes of Paris