Un maestro dei Lego riproduce l’antico castello giapponese di Himeji in versione pieghevole

replica-lego-castello-himeji.gif

Il castello medioevale di Himeji, oltre ad essere patrimonio dell’Unesco, è l’opera architettonica più visitata di tutto il Giappone. Ha una struttura complessa, composta da cinque livelli, muri bianchissimi e tanti tetti a pagoda che gli conferiscono grazia. Sembra impossibile da riprodurre. Ma qualcuno c’è riuscito: con i Lego.
E l’esperto nell’arte dei mattoncini, non si è limitato a copiare l’antico edificio. Ha anche fatto in modo, che la replica del castello di Himeji si possa comodamente piegare. Come uno di quei libri per ragazzi, che una volta aperti, rivelano illustrazioni 3D. Un libro pop-up.
L’incredibile opera in Lego, è costata 15 mesi di lavoro ad un signore che si fa chiamare talapz ed è piaciuta anche ai media locali.

Secondo talapz, la maggiore difficoltà, in fase di costruzione, è stata tenere sotto controllo il peso del mini-castello di Himeji. Alla fine, la replica in mattoncini dello stupendo edificio, si è fermata a 12 chili e mezzo.
Per realizzare questa riproduzione pieghevole, talapz, non ha barato. Ha usato solo ed esclusivamente Lego. Senza cedere alla tentazione di mettere un po’ di adesivo o qualche bullone.
La replica del castello di Himeji è stata, infine, completata con un pozzo e una torretta angolare. (via Spoon & Tamago, Mag.japaaan)

 Castello di Himeji, foto by Bernard Gagnon

Castello di Himeji, foto by Bernard Gagnon

replica-di-lego-castello-himeji-01.jpg
replica-di-lego-castello-himeji-02.jpg