IL CONTENUTO DI UNA VALIGIA DEL ‘59 HA ISPIRATO QUESTE SOFISTICATE FOTOGRAFIE

 "Darlene & me", Anja Niemi

"Darlene & me", Anja Niemi

“Darlene & me” è una serie, di tanto raffinate quanto scenografiche fotografie, dell’artista norvegese Anja Niemi. Ispirata al contenuto di una valigia del 1959.

“La valigia apparteneva ad una consulente di bellezza di nome Darlene e conteneva campioni di trucco, brochure e gli introiti derivanti dalle sue vendite - spiega Anja in un’intervista a Creativeboom- La maggior parte dei campioni sembrava intatta, ma c'erano evidenti tracce di dita nei due rossetti Strawberry Festival e Rose Princesse.”
"Nell’ agosto del 1960- continua la Niemi - Darlene ha venduto solo un barattolo di Liquid Beauty e uno di Temptress’s Hairspray. Entrambi a se stessa. Dopo di che non ci sono più vendite. La valigia mi ha lasciata con una sensazione di tentativo fallito (…). E la donna che mi ha fatto immaginare, è diventata l'unico personaggio della serie Darlene & me.”
Le immagini, rappresentano due donne (che sono sempre la stessa e sono entrambe interpretate dall’artista) con elaborate acconciature. Non hanno una storia ma evocano diverse, a volte contrastanti, sensazioni. L’estetica, è quella delle epoche d’oro di Hollywood

Anja Niemi è stata recentemente definita: “uno degli artisti contemporanei più interessanti del nostro tempo”. E nelle sue opere interpreta tutti i ruoli: fotografa, modella e direttore artistico.

 "Darlene & me", Anja Niemi

"Darlene & me", Anja Niemi

 "Darlene & me", Anja Niemi

"Darlene & me", Anja Niemi

 "Darlene & me", Anja Niemi

"Darlene & me", Anja Niemi

 "Darlene & me", Anja Niemi

"Darlene & me", Anja Niemi

 "Darlene & me", Anja Niemi

"Darlene & me", Anja Niemi

 "Darlene & me", Anja Niemi

"Darlene & me", Anja Niemi

 "Darlene & me", Anja Niemi

"Darlene & me", Anja Niemi